Il dulaglutide evita eventi cardiovascolari anche in chi non ha già avuto un evento cardiovascolare. Lo studio Rewind, presentato a San Francisco, apre alla prevenzione primaria. Bonora: “Pensiamo alle vite risparmiate, non ai soldi”

Potrebbero interessarti anche...

Optimization WordPress Plugins & Solutions by W3 EDGE
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: