Bologna per 4 giorni capitale del diabete infantile.

PEDIATRI ITALIANI E 47 ASSOCIAZIONI- AFFRONTANO LA PANDEMIA DEL SECOLO

A partire da Giovedì12 pv. fino a domenica 15, il Novotel Bologna Fiera, ospita un evento destinato a migliorare la qualità di vita dei bambini e ragazzi affetti da Diabete di tipo uno. Un evento suddiviso in due step, destinati principalmente ad alleviare le molteplici problematiche degli oltre 14mila bambini e ragazzi, affetti da questa patologia, ma anche e soprattutto ai loro familiari costretti ad una vita non facile per la sovente latitanza del SSN e/o SSR. Si parte Giovedì mattina con il “V THERAS DAY” – durante il quale i Pediatri Diabetologi Italiani della SIEDP, affronteranno tematiche quali: algoritmi terapeutici mediante l’utilizzo di Dexcom G5, con il quale attualmente è possibile prendere decisioni di trattamento senza l’obbligo di effettuare una misurazione mediante striscia glicemica; gestione ipoglicemia mediante Dexcom G5 nelle varie situazioni quotidiane in cui il bambino è a scuola, nel tempo libero, durante la notte, facilitata dalla possibilità di condivisione a distanza di tutte le informazioni glicemiche rilevate; LEA 2017 e scelta terapeutica: necessità delle regioni all’adeguamento ai LEA nazionali anche tenendo presente le sempre crescenti e marcate evidenze cliniche sul CGM ed i dati in real life che testimoniano questo; utilizzo di Dexcom G5 con patch pump per ricercare la massima compliance del paziente grazie ad una più semplice e discreta gestione dei due dispositivi. Nel secondo step, (da Venerdi Pomeriggio) le risultanze scientifiche saranno condivise e discusse con i rappresentanti le 47 Associazioni che afferiscono ad AGD ITALIA ONLUS.

fonte

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.