Categoria: Ricerca

0

Diabete, miglior controllo glicemico con insulina degludec rispetto a insulina glargine 100 U. Easd2018

Nei pazienti con diabete di tipo 1 e 2 l’insulina degludec consente di ottenere un miglior controllo glicemico rispetto a insulina glargine 100 U, senza un aumento degli episodi di ipoglicemia. Sono i risultati...

0

Easd2018: Diabete, nuove soluzioni high tech di Roche per una migliore gestione della patologia.

La terapia del diabete diventa sempre più tecnologica. Oggi i valori glicemici possono essere costantemente monitorati tramite sistemi impiantabili sotto pelle e i dati possono essere inviati allo smartphone del paziente, in modo che...

0

Diabete, l’Italia fa incetta di premi a Easd 2018.

Un premio importante, che non solo sottolinea la vivacità della diabetologia italiana, ma l’impegno dei giovani ricercatori. Che sono, letteralmente, i talenti del futuro, come si chiama il premio. E che la platea sia...

0

Diabete: trattare subito il prediabete per prevenire il passaggio.

Nei pazienti con prediabete ad alto rischio di sviluppare il diabete di tipo 2 il trattamento con un triplo regime farmacologico ha significativamente ridotto la probabilità di progressione verso la malattia rispetto alle sole...

0

Diabete:L’Associazione Culturale “Villa Pompei-Carlotti”a fianco a diabete ricerca.

Il prossimo 7 ottobre L’Associazione Culturale “Villa Pompei-Carlotti” aprirà le porte ad una manifestazione per il benessere e le attività locali, ed a sostegno della ricerca medica sul diabete. Si apriranno sia le “Barchesse” per  dare agli Espositori uno spazio...

retinopatia diabetica 0

Comunicato stampa: “Retinopatia Diabetica ed Edema Maculare diabetico: uno Studio per “misurare” la consapevolezza di vivere con queste patologie”

Retinopatia Diabetica ed Edema Maculare diabetico: uno Studio per “misurare” la consapevolezza di vivere con queste patologie

0

Diabete. Virus dell’influenza, sorvegliato speciale per possibili legami.

Il virus dell’influenza A sotto la lente dei ricercatori, che lo studiano come insospettabile e possibile alleato del diabete di tipo 1. Lo indicano i dati relativi alla pandemia di influenza H1N1 A del...

0

Dieta sana per il cuore. Qualcosa sta cambiando?Congresso della Società Europea di Cardiologia (ESC 2018).

Il colesterolo “buono” forse non è così buono, carne e latticini possono avere un effetto protettivo per la salute cardiovascolare, mentre ridurre troppo i carboidrati può aumentare il rischio di infarto. Alcuni studi presentati...

0

Diabete di tipo 2, le statine proteggono dal rischio cardiovascolare i pazienti fino all’età di 85 anni

Nei pazienti anziani con diabete di tipo 2 l’uso di statine è associato a riduzioni significative dell’incidenza di malattia cardiovascolare aterosclerotica e mortalità per tutte le cause. Questo effetto si riduce dopo gli 85 anni fino a scomparire...

0

Stress da lavoro e rischio di morte negli uomini e nelle donne con e senza malattia cardiometabolica.

Negli uomini con malattie cardiometaboliche (coronaropatia, ictus, diabete), lo stress lavorativo si associa con un aumento del rischio relativo e assoluto di morte.La differenza di mortalità tra i soggetti con e senza stress lavorativo...

Optimization WordPress Plugins & Solutions by W3 EDGE
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi