Categoria: Raccontaci il tuo diabete

0

Una chitarra cento emozioni. Marco Marongiu racconta la sua vita tra musica e diabete nel lanciare il suo disco per raccogliere fondi da destinare alla ricerca.

Una chitarra cento emozioni dedicate alla ricerca sul diabete. Marco Marongiu racconta la sua vita tra musica e diabete.

0

Alessandro Farina, morto per Diabete tipo 1 non diagnosticato

Morte di Alessandro Farina, cambiano 4 pm: l’amarezza di Francesco Morra

Il cambio dei pm

Secondo i consulenti della Procura di Salerno nessun medico, che lo ebbe in cura, si è reso conto di una chetoacidosi diabetica che gli avrebbe tolto la vita. Dopo quasi tredici mesi di indagini – riporta La Città – gli atti del procedimento penale passano di mano per la quarta volta e arrivano sulla scrivania di un nuovo magistrato, che dovrà riesaminarne i dettagli e valutare se iscrivere nel registro degli indagati il nome di un altro medico oltre ai sette già finiti sotto inchiesta subito dopo la morte. È proprio la necessità di verificare questa nuova posizione che ha imposto il passaggio di consegne e il conseguente allungamento dei tempi.

0

Posso digiunare con il diabete durante il Ramadan? Intervista di Diabetes Voice a Abdul Basit e M. Yakoob Ahmedani gestione del diabete nella popolazione musulmana.

Nel 2019, il Ramadan, un mese sacro dell’Islam, sarà osservato da lunedì 6 maggio e terminerà martedì 4 giugno 2019 a seconda del moonsighting . Il Ramadan ha un impatto importante sulla gestione del diabete nella popolazione...

0

Eli, American Ninja Warrior indosserà il cerchio blu IDF per il diabete di tipo 1. Intervista a Diabetes Voice.

Eli “Baby Bell” è un ninja guerriero americano con diabete di tipo 1. American Ninja Warrior è una competizione televisiva negli Stati Uniti dove gli atleti cercano di sconfiggere il percorso a ostacoli più difficile del...

0

Diabete: Mi chiedo se un domani sarà altrettanto faticoso per mio figlio.

Sono qui che maneggio tecnologie da tantissimi euro ,mi prende un colpo al cuore da tanta responsabilità che sento …devo essere preparata e capace . C’è chi non può usarla , chi lotta per...

0

Charlie Kimball, conducente della serie IndyCar, diabetico di tipo 1 all’età di 22 anni. Intervista a Diabetes Voice.

L’autista della serie IndyCar Charlie Kimball è stato diagnosticato il diabete di tipo 1 il 16 ottobre 2007, all’età di 22 anni. Rientrare in pista con le corse e il diabete è stata una...

1

Raccontami il tuo diabete.Non mi ricordo il giorno … ma era un Lunedì. Avevo 29 anni, oggi ne ho 49.

Ricordo che era novembre, un lunedì. Ma non ricordo la data. Di sicuro se vado a cercare tra la scartoffie risalgo pura a quella. Ma non credo che lo farò. Ricordo che la mattinata...

0

Amicizia diabete e pallavolo. Federico Matta e Simone Mocci da Sant’Antioco testimonial di diabete e sport.

Simone Mocci e Federico Matta inseparabili, dal diabete e dalla Pallavolo. Hanno presenziato a un evento dedicato alla scuola e agli studenti che si è svolto a ridosso di Natale nella sala del Consiglio...

1

Mark Andrews rende il football americano e il diabete una combinazione vincente.

Il modo in cui il monitoraggio continuo del glucosio ha reso più facile praticare sport professionistici. Di Elizabeth Snouffer Mark Andrews , 23 anni, è un  football americano tight end  per i  Baltimore Ravensdella  National Football League  (NFL). Mark ha avuto una stagione...

0

Storia di una mamma infermiera che guardava le bolle d’aria nella siringa di insulina e non c’erano . Si chiama paura .

Mi preparo ogni volta ad un esame interiore l’anniversario d’autunno ma di primavere inaspettate . Quelle che nascono dentro il cuore . Ogni anno in questa data di esordio del diabete tipo 1 , riparto daccapo,...

Optimization WordPress Plugins & Solutions by W3 EDGE
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi