manos-coloridas-aumentadas-en-el-fondo-blanco-40102309

Dai un'occhiata ai nuovi articoli su Diabeticinsieme.it

Ricevi la nostra Newsletter per rimanere informato su tutto quello che riguarda il Diabete.

Una sintesi dei contenuti pubblicati su Diabeticinsieme.it.

facebook twitter google-plus website

Diabete autoimmune in aumento tra bambini europei,+3,4% anno.

Diabete autoimmune in aumento tra bambini europei,+3,4% anno.
Categorie: Diabete, La parola agli esperti, News, Ricerca, Scienza

I casi di diabete di tipo 1 o "insulino-dipendente" salgono in Europa del 3,4% ogni anno e se il trend resterà questo raddoppieranno nel giro di 20 anni. Lo rivela uno studio coordinato da Chris Patterson della Queen's University a Belfast, che vede tra gli autori anche Valentino Cherubini, direttore di Diabetologia Pediatrica presso l' Azienda Ospedaliero Universitaria Ospedali Riuniti …

Diabete: nuovo farmaco protegge cuore e reni.

Diabete: nuovo farmaco protegge cuore e reni.
Categorie: Approfondimenti sul Diabete, Diabete, La parola agli esperti, News, Ricerca, Scienza, scoperte

La molecola anti-diabete riduce le ospedalizzazioni per scompenso cardiaco e morte cardiovascolare. I risultati presentati al congresso americano di cardiologia. L’epidemia di diabete porterà con sé anche un’impennata di eventi cardiocircolatori, come infarti e ictus. Dei 4 milioni di diabetici italiana, quelli che hanno già avuto un infarto del miocardio sono 400.000 e sono 250.000 quelli colpiti da ictus. Gli …

Celiachia: pronto un nuovo test.

celiachia
Categorie: Diabete e Celiachia, News, Ricerca, Scienza, scoperte

Il nuovo test migliorerebbe l'accuratezza diagnostica e il monitoraggio dell'attività della celiachia e potrebbe, in futuro, evitare ai pazienti procedure invasive non necessarie. Un nuovo test sui biomarcatori può rilevare la celiachia e monitorare i suoi progressi. “Abbiamo identificato epitopi immunogeni del tTG-DGP e abbiamo scoperto che un test per misurare la risposta immunitaria agli epitopi identifica accuratamente i pazienti …

Storia di una mamma infermiera che guardava le bolle d’aria nella siringa di insulina e non c’erano . Si chiama paura .

Storia di una mamma infermiera che guardava le bolle d’aria nella siringa di insulina e non c’erano . Si chiama paura .
Categorie: Diabete, Raccontaci il tuo diabete

Mi preparo ogni volta ad un esame interiore l’anniversario d’autunno ma di primavere inaspettate . Quelle che nascono dentro il cuore . Ogni anno in questa data di esordio del diabete tipo 1 , riparto daccapo, il pensiero di te e me , poi di te e poi cosa è cambiato , cosa è rimasto . Come siamo cresciuti , con quanta …

Utilizzo della via intraperitoneale di somministrazione dell'insulina: pregi, difetti e indicazioni.

Utilizzo della via intraperitoneale di somministrazione dell'insulina: pregi, difetti e indicazioni.
Categorie: Diabete, La parola agli esperti, Nuove tecnologie, Scienza

Il diabete di tipo 1 è causato dalla distruzione autoimmune delle cellule beta nelle isole pancreatiche di Langerhans. La conseguente perdita di massa delle cellule beta porta all'insufficienza di insulina e all'iperglicemia che richiede un trattamento per tutta la vita con insulina. L'iperglicemia è associata a complicanze microvascolari quali retinopatia, nefropatia e neuropatia e malattia macrovascolare (patologie cardiovascolari, cerebrovascolari e …

Diabete, i nuovi farmaci che riducono anche il rischio di infarto e ictus.

Diabete, i nuovi farmaci che riducono anche il rischio di infarto e ictus.
Categorie: Complicanze, Diabete, News, Ricerca, Salute, Scienza, scoperte

Le nuove linee guida europee e statunitensi indicano di preferire gli inibitori di SGLT-2 nei diabetici con malattie cardiovascolari; gli ultimi dati mostrano che il rischiodi scompenso e morte si riduce anche nei pazienti senza problemi a cuore e vasi. I diabetici sono ad alto rischio di infarti e ictus, al punto che circa il 60 per cento muore per …

Diabete: Big Data e Intelligenza Artificiale aiuteranno a prevederne l'insorgenza e a curarlo in modo sempre più personalizzato.

Diabete: Big Data e Intelligenza Artificiale aiuteranno a prevederne l'insorgenza e a curarlo in modo sempre più personalizzato.
Categorie: Diabete, Eventi Informativi, La parola agli esperti, News, Nuove tecnologie

Al IX Convegno Nazionale Fondazione AMD, presentato il position statement dell'Associazione Medici Diabetologi su vantaggi e criticità delle nuove tecnologie per la cura del diabete. Molte le potenzialità di questi strumenti, ma attenzione a non mitizzarli. Solo l'intelligenza umana, con il supporto di quella Artificiale, può avvicinarsi alla realizzazione della vera "cura per il paziente". Non più semplici fotografie descrittive …

Giornata mondiale diabete, al via concorso su Instagram.

Giornata mondiale diabete, al via concorso su Instagram.
Categorie: Diabete, Eventi Informativi, La parola agli esperti, News

Utilizzando l'hashtag #MoveAndTheCity la Società italiana di diabetologia invita le persone a ritrarsi con la propria famiglia durante un'attività sportiva. Per riuscire a prevenire correttamente lo sviluppo di alcune patologie e per sensibilizzare la popolazione riguardo ad importanti tematiche è di fondamentale importanza coinvolgere le nuove generazioni, il vero motore del futuro.A tal proposito la Società italiana di diabetologia (Sid), …

Celiachia, i virus accendono la malattia se si è predisposti.

celiachia
Categorie: Diabete, Diabete e Celiachia, La parola agli esperti, News, Ricerca, Scienza

Individuati dei nuovi, possibili responsabili della celiachia: sono i virus che, secondo un nuovo studio, aiutano ad "accendere" la malattia in chi è predisposto. Lo dimostra un progetto di ricerca finanziato dalla Fondazione Celiachia, secondo cui, proprio insieme alle infezioni virali, le proteine alimentari contenute nel glutine sono in grado di simulare e potenziare la risposta immunitaria innata e possono …

Diabete di tipo 1, i pazienti adolescenti vanno aiutati per ridurre il rischio di malattie cardiache.

Diabete di tipo 1, i pazienti adolescenti vanno aiutati per ridurre il rischio di malattie cardiache.
Categorie: Complicanze, Diabete, News, Ricerca, Scienza

Gli adolescenti con diabete di tipo 1 possono essere aiutati a limitare il rischio di insorgenza di malattie cardiache grazie a una alimentazione migliore e facendo più esercizio fisico, ma è importante adottare un approccio corretto per superare le resistenze dei ragazzi e dei genitori. Sono i risultati di uno studio qualitativo appena pubblicato su Pediatric Diabetes. Le strategie di supporto …

Nei centri diabetologici italiani, 1 paziente su 2 accede al massimo livello di qualità delle cure.

Nei centri diabetologici italiani,  1 paziente su 2 accede al massimo livello di qualità delle cure.
Categorie: Approfondimenti sul Diabete, Complicanze, Diabete, Eventi Informativi, La parola agli esperti, News

Buoni anche i risultati sui principali obiettivi terapeutici: “a target” per i valoridi emoglobina glicata il 28% dei pazienti tipo 1 e oltre il 50% di tipo 2.Nuovi dati degli Annali AMD resi noti al IX Convegno Nazionale di Fondazione. Cosa significa ricevere una diagnosi di diabete oggi in Italia?Che si tratti del tipo 1 o del tipo 2, un …

La comunicazione medico e paziente tra burocrazia e Social.Nuovi strumenti informatici e sicurezza: se ne parla al Congresso Nazionale AME, Associazione Medici Endocrinologi.

La comunicazione medico e paziente tra burocrazia e Social.Nuovi strumenti informatici e sicurezza: se ne parla al Congresso Nazionale AME, Associazione Medici Endocrinologi.
Categorie: Approfondimenti sul Diabete, Diabete, Eventi Informativi, La parola agli esperti, News

Dottore, ritiro gli esami e le mando un WhatsApp.  Già il 42% dei medici utilizza WhatsApp per comunicare con i propri pazienti La velocità con cui viviamo, l’esigenza di avere informazioni e risposte rapide sta modificando la comunicazione medico e paziente e un’espressione come “Dottore, ritiro gli esami e le mando un WhatsApp” è ormai di uso corrente nelle conversazioni …

ASSEGNATE DALL’IBDO FOUNDATION LE GALILEO GALILEI MEDAL 2018 PER LA LOTTA ALLE MALATTIE CRONICHE NON TRASMISSIBILI.

ASSEGNATE DALL’IBDO FOUNDATION LE GALILEO GALILEI MEDAL 2018 PER LA LOTTA ALLE MALATTIE CRONICHE NON TRASMISSIBILI.
Categorie: Approfondimenti sul Diabete, Diabete, News, Notizie dalle Aziende, Notizie dalle Istituzioni

Il Premio è promosso da Italian Barometer Diabetes Observatory (IBDO) Foundation, osservatorio permanente a livello mondiale sulle malattie croniche non trasmissibiliLe malattie croniche non trasmissibili - malattie cardiovascolari, cancro, diabete e malattie respiratorie croniche - ogni anno uccidono 41 milioni di persone nel mondo. Saranno consegnate nel pomeriggio, nel corso della cerimonia IBDO Foundation Award presso la sede dell’Associazione Civita, …

Diabetici del basso Molise lasciati soli.

Diabetici del basso Molise lasciati soli.
Categorie: Dal mondo delle Associazioni, Diabete, News

Ferrieri e Giacomodonato puntano il dito contro un atto della direzione della Salute sui microinfusori. Stavolta a protestare e a rivendicare i propri diritti sono i diabetici, come affermano dall’Associazione diabetici Basso Molise e dell’Aniad, Associazione atleti diabetici-Basso Molise. «Questa volta ad essere preso di mira è il sistema di terapia e controllo del diabete di tipo 1»! Lo affermano …

Novo Nordisk, leader mondiale dell’insulina, con un sogno a portata di mano: un GLP-1 analogo in pillola.

Novo Nordisk, leader mondiale dell’insulina, con un sogno a portata di mano: un GLP-1 analogo in pillola.
Categorie: Diabete, News, Notizie dalle Aziende

E’ l’azienda pharma danese forse più conosciuta nel mondo. Leader mondiale nella produzione di insulina (ne produce metà di quella utilizzata nel mondo), l’azienda danese produce farmaci anche per emofilia, disturbi della crescita e obesità. L’insulina in particolare è però il farmaco inscritto nel DNA di Novo Nordisk, visto che l’azienda nasce nel 1922 su iniziativa di August Krogh, un professore dell’università di Copenhagen …

Complicanze del Diabete

Complicanze del Diabete
Il diabete è una patologia complessa, non solo perché la sua gestione quotidiana richiede molti accorgimenti per mantenere i valori glicemici nella media, ma anche perché al diabete sono correlate numerose patologie che derivano da iperglicemia e ipoglicemia croniche. Queste ultime sono conosciute come complicanze del diabete, alcune delle quali possono diventare molto gravi se non gestite e monitorate correttamente. …

Continua a leggere
facebook twitter custom google-plus